Silvio ti ama… e vuole i tuoi voti!

Berlusconi uno e trino (presidente del consiglio, proprietario di mezzi d’informazione, imputato) parla ai cristiani riformisti (cioè ad una contraddizione in termini fatta platea) e strappa applausi a scena aperta con un intervento che rilancia con un colpo secco l’Italia in pieno Medioevo. L’unto dal Signore promette un revival in piena regola della Santa Inquisizione pur di strappare consensi e chissà, qualche voto alle prossime elezioni. Nessuno sembra avere, tra un applauso e una risata, un piccolo moto di cristiano sdegno per l’immagine internazionale che Berlusconi incarna: quella di un vecchio pervertito invischiato fino al collo in faccende di sesso a pagamento che coinvolgono, tra le altre, ragazze minorenni… Nessuno sembra neanche lontanamente voler tirare in ballo quello che è un cavallo di battaglia buono per tutte le occasioni: la morale cristiana!

Credo che questi siano i famosi misteri della fede…

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: